lunedì 18 ottobre 2010

FOCACCIA DI RECCO

Questa è una ricetta che realizzo in collaborazione con mia moglie; è lei infatti la maga degli impasti.
E' una ricetta che ho ricavato da un sito internet adeguandola alle attrezzature in mio possesso.
Ho provato a farla sia con il forno elettrico alla massima temperatura (250°) sia con il barbeque Weber appoggiando la teglia sulla griglia tenendo chiuso il coperchio arrivando ad una temperatura di circa 300°.
Il risultato è simile pertanto la scelta è dettata solo da cosa altro si sta preparando.

Focaccia di Recco

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Cucina deliziosa - Torta salata ... I love you
INGREDIENTI (teglia da 32 cm di diametro)

300 g di farina manitoba
150 ml. di acqua
60 ml. di olio extravergine d'oliva
mezzo cucchiaino di sale
600 g di crescenza


PREPARAZIONE

Inserire nella planetaria la farina, l'olio EVO, sale ed acqua ed impastare il tutto fino a che l'impasto non si attacca più alle pareti e forma una palla compatta. Completare la lavorazione a mano su una spianatoia fino a che l'impasto risulti morbido e liscio.
Farlo riposare coperto a temperatura ambiente.
Trascorsa un ora prelevare dall'impasto un pane pari a poco più della metà e tirarlo con il matterello, ruotandolo ed allargandolo rendendolo il più sottile possibile fino ad avere un disco un poco più grande della teglia.
Appoggiare sulla teglia precedentemente oliata la sfoglia ottenuta e posizionare la crescenza in piccoli pezzi della dimensione di una noce.
Prelevare il rimanente impasto e con lo stesso procedimento tirare una sfoglia un poco più grande e più sottile della prima.
Ricoprire con la sfoglia ottenuta la sfoglia di base con la crescenza.
Chiudere i bordi delle 2 sfoglie risvoltandole in modo che risultino ben saldati; eliminare la sfoglia che fuoriesce della teglia.
Con le dita pizzicare più punti della pasta formandovi dei fori.
Spargere un pò di sale ed irrorare la superficie con olio EVO.
Cuocere in forno alla temperatura massima possibile per un tempo compreso tra i 4 e i 7 minuti.
La focaccia sarà cotta quando la superficie avrà un colore dorato sopra e sotto.
Per una cottura ideale il forno deve essere regolato in modo da avere la zona inferiore più calda della zona superiore
Servire caldissima..

Stampa il post

1 commento:

  1. Complimenti per la ricetta e grazie per il contributo. Cmq ti informo che la raccolta è stata prolungata fino al 31, quindi se volessi postare un'altra ricetta, il tempo c'è. Grazie ancora.

    RispondiElimina