sabato 27 novembre 2010

CREMA DI ARINGHE AFFUMICATE

Questa è una crema che ho mangiato a casa del mio amico Marco e, nonostante le mie insistenze non ha voluto darmi la ricetta. Unico indizio avuto è che non conteneva né burro, né uova, né panna. Ho quindi cercato di intuire che ingredienti contenuti e come era stata fatta ed il risultato ritengo sia molto vicino all'originale e non è niente male.

Salsa di aringhe

Con questa ricetta partecipo alla Raccolta di Che gusto sa??? - In tutte le salse
INGREDIENTI

100 g di aringhe affumicate
150 g di formaggio cremoso
125 g di yogurt magro
1 limone
2 acciughe sottolio
Pepe bianco
Sale

PREPARAZIONE

Il procedimento è piuttosto semplice.
Mettere le aringhe, il formaggio, lo yogurt, le acciughe ed il succo del limone nel bicchiere del robot e frullare bene.
Aggiustare con sale e pepe e dare un'ultima frullata.
Versare il composto in una ciotola e servire con crostini appena tostati (ideale se ricavati da una baguettes con taglio leggermente inclinato) oppure con fette di pane tipo toscano.
Possiamo aumentare il sapore affumicato aumentando la quantità di aringhe.
Se aumentiamo la quantità dello yogurt rispetto al formaggio otteniamo una crema più liquida che è spettacolare per condire un insalata verde.

VINO CONSIGLIATO

Trebbiano frizzante – Colibrì di Poderi Dal Nespoli
Stampa il post

2 commenti:

  1. ciao sono Tamara mi sono iscritta e ti metto fra i miei preferiti, ci sono delle ricette molto appetibili, io vado pazza per le aringhe e questa crema deve essere stupenda...la farò...un caro saluto...

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianni! Grazie per l'ottima proposta, ti ho inserito in elenco! a presto, MARA

    RispondiElimina