lunedì 22 novembre 2010

POLLO ALLA BIRRA IN STILE CAJUN

Questa è una ricetta che ho visto fare in un programma televisivo da Steven Raichlen guru americano per le cotture al barbeque. E' possibile farlo anche al forno anche se in questo modo si perde l'effetto dell'affumicatura. E' un modo diverso per preparare e gustare il pollo. Con la cottura indicata la pelle del pollo risulterà croccante perchè i liquidi si depositeranno nella vaschetta.

Provvisoria dal web - www.bbq4all.it


INGREDIENTI (per 6 persone)

1 pollo da almeno 2 kg
1 lattina di birra da mezzo litro
60 ml di brodo di pollo
4 cucchiai di burro fuso
Una spruzzata di brandy
Succo di limone
Olio extra vergine di oliva
Per la salsa Cajun
3 cucchiai di sale fino
3 cucchiai di paprica
1 cucchiaio di cipolla in polvere
1 cucchiaio di aglio in polvere
3 cucchiai di timo essiccato
3 cucchiai di origano essiccato
½ cucchiaio di pepe nero
½ cucchiaio di pepe bianco
1 cucchiaio di salvia tritata
1 cucchiaio di pepe di Cayenna
Se cotto al barbeque
pezzetti di noce americano (in vendita nei negozi specializzati in barbeque)

PREPARAZIONE

Prendiamo la lattina di birra e la apriamo. Se useremo il barbeque per cuocere versare la metà del contenuto su dei pezzetti di legno messi in una ciotola che serviranno per affumicare il pollo.
Altrimenti possiamo berla.
Praticare un paio di fori aggiuntivi alla sommità della lattina di birra così il vapore troverà uno sfogo uniforme durante la cottura.
Preparare gli aromi base della cucina cajun.
Versare in una ciotola sale, paprica, cipolla in polvere, aglio in polvere, timo e origano essiccati, pepe nere e bianco, salvia tritata e pepe di Cayenna.
Mescolare bene il tutto eliminando gli eventuali grumi
Le dosi indicate sono abbondanti ma la si può conservare in vasetti lontano da fonti di calore.
Prendere il pollo e cospargere l'interno con la miscela di aromi; cospargere anche la parte vicina al collo.
Preparare il liquido da iniettare nella carne del pollo usando una siringa grande
Prendere il di brodo di pollo, due cucchiai di burro fuso, il brandy ed il succo di limone e mescolare bene il tutto.
Riempire la siringa e inserire l'ago in più punti del pollo ed iniettare il liquido; saranno sufficienti 8-10 iniezioni tra petto e cosce.
Questa operazione consente oltre che ad insaporire il pollo anche ad evitare che la carne si asciughi troppo.
Si può sostituire questa operazione facendo marinare i pollo nel liquido per una mezz'ora in frigorifero (15 minuti per parte).
Prendere il pollo e spennellarlo con una miscela di olio EVO e burro fuso.
Distribuire sul pollo la miscela cajun facendola aderire bene.
Girare il pollo e ripetere l'operazione.
A questo punto afferrare il pollo, sollevarlo, prendere la lattina di birra ed infilarla nel pollo dalla parte posteriore fino a che le cosce del pollo arrivino alla base della lattina in modo da sostenerlo (praticamente deve stare in piedi).
Spingere la punta delle ali verso la schiena del pollo in modo da bloccarle.
Se qualche parte del pollo avesse perso la miscela cajun distribuirne di nuovo.

Cottura in forno elettrico o a gas
Togliere griglie e ripiani dal forno, mettere sul fondo una vaschetta di alluminio e posizionare il pollo in piedi.
Fare cuocere a 160° per 80-90 minuti.

Cottura con barbeque
Posizionare ai lati le braci ed al centro una vaschetta di alluminio; mettere sulle braci i pezzetti di legno impregnati e posizionare il pollo in piedi.
Fare cuocere a 160° per 80-100 minuti.

Una volta cotto togliere il pollo dalla lattina, tagliarlo e servirlo.

VINO CONSIGLIATO

In questo caso consiglio assolutamente un birra doppio malto
Stampa il post

Nessun commento:

Posta un commento