martedì 23 novembre 2010

SPAGHETTI AL RAGU' BIANCO

Questa mattina mentre rincasavo ho pensato a cosa prepararmi per pranzo. Avevo voglia di una pasta ma non avevo idea di come condirla anche perché non avevo molto tempo. Così mi è venuto in mente questa ricetta che vado ora a descrivere.

Spaghetti al ragù bianco




INGREDIENTI (per 4 persone)

320 g di spaghetti di grano duro
Due salamine fresche
4 filetti di acciuga
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
Un rametto di rosmarino
Qualche foglia di salvia
Formaggio grana grattugiato
Sale grosso

PREPARAZIONE

Salare l'acqua di cottura della pasta e portare a bollore; quindi gettare la pasta.
In una padella grande mettere l'olio EVO, le acciughe, il rametto di rosmarino e qualche foglia di salvia.
Fare sciogliere le acciughe quindi togliere rosmarino e salvia.
Eliminare la pelle alle salamine ed aggiungerle nella padella; schiacciarle con una forchetta e mescolare bene in modo da far separare bene la carne macinata.
Lasciare cuocere a fuoco vivo per 3-4 minuti quindi mettere il fuoco al minimo fino al momento di condire.
Scolare la pasta al dente, rimetterla nella padella, versare un filo d'olio EVO e mescolare bene.
Servire la pasta in piatti preriscaldati, aggiungere il ragù, spolverare del formaggio grana grattugiato e decorare con una foglia di salvia ed un rametto di rosmarino.

VINO CONSIGLIATO

Terre di Franciacorta DOC Bianco - "Riflesso" di Mirabella
Stampa il post

2 commenti:

  1. Ciao Gianni , complimenti per tutto quello che fai , mi sono fatta un bel giretto è tutto meravigliosamente bello !!
    Mi sono aggiunta ai sostenitori e ti metto nel blogroll !!
    Se ti fà piacere passa da me ^____^
    buona serata Anna

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianni
    che foto interessanti!
    Ho appena scoperto il tuo blog e ti seguo!
    così non perdo di vista le tue prossime creazioni.
    CiaoCiao
    Barbara

    RispondiElimina