martedì 21 agosto 2012

GATEAU DI PATATE


Ai primi di luglio Cinzia, del blog Il ricettario di Cinzia, ha fatto il quarto sorteggio del gioco da lei proposto Dai! Ci scambiamo una ricetta? e questa volta Cocogianni o cuocogianni è stato abbinato al blog Una pinguina in cucina.
Curioso come siano stati abbinati due blog con riferimenti ad animali, pinguino e coccodrillo.
Come si evince dal titolo il gioco consiste nel riprodurre, più o meno fedelmente, una ricetta proposta dal blog abbinato.
Comunque un primo scopo del gioco è stato ottenuto immediatamente in quanto non conoscevo questo blog
Sono quindi andato a vedere il blog di Maria ed ho cominciato a curiosare tra le sue ricette ed alla fine ero indeciso tra la Torta salata di porri e patate e il Gateau di patate.
La scelta e finita su quest'ultima ricetta in quanto la mia Viziata (la Manu) mi ha detto di non aver mai mangiato il gateau di patate così ho pensato che era l'occasione giusta per colmare questa lacuna.









Ho mantenuto gli ingredienti e le dosi indicate nella ricetta originale variando solo il parmigiano grattugiato con della ricotta salata grattugiata per dare ancor più sapore vista la neutralità della patata.
Rispetto all'originale la mia è venuta più bassa perché ho utilizzato uno stampo di dimensione un po' più grande.
Il risultato è stato eccellente prova ne sia che mia suocera, la Manu ed io abbiamo terminato tutto il gateau; la Manu ed io abbiamo fatto il tris ma, udite, udite, persino la suocera è arrivata a fare il bis.


Con questa ricetta partecipo al IV giro del gioco de Il ricettario di Cinzia - Dai! Ci scambiamo una ricetta?



INGREDIENTI (per 4 persone)
800 g di patate
2 uova
100 g di ricotta salata grattugiata
100 g di prosciutto cotto
100 g di scamorza a fette
50 ml di latte intero
Noce moscata
Sale
Pepe
Burro
Pane grattugiato

PREPARAZIONE
Lavare bene le patate e lessarle con la buccia in abbondante acqua salata.
Sbucciarle ancora calde e schiacciarle in una ciotola con lo schiacciapatate.
Aggiungere alle patate il latte, le uova, la ricotta salata, la noce moscata, a piacere, il sale ed il pepe.
Mescolare ed amalgamere bene tutti gli ingredienti.
Imburrare bene la tortiera quindi versare il pan grattato avendo cura di coprire uniformemente tutte le superfici.
Versare la metà del composto e cercare di livellarlo il più possibile con una spatola e/o battendo il fondo della tortiera.
Posizionare le fette di prosciutto e sopra quelle di scamorza quindi coprire con il resto del composto cercando anche stavolta di livellarlo.
Cospargere la superficie con una miscela di ricotta salata grattugiata e pan grattato.
Infornare a forno già caldo a 190°C per 20-25 minuti ca.
Stampa il post

9 commenti:

  1. che buono che dev'essere! ha proprio un'aria invitante!

    complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! bravo! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    da pochissimo ne ho uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
  2. buono, buono, buono, il gatò è uno spettacolo

    RispondiElimina
  3. Gianni, è vero che questa ricetta è sempre apprezzatissima sai? Io la facevo quando ero nelle medie, credo sia stata una delle prime cose che ho imparato a cucinare, ma poi ho smesso perché mi aveva stufato. Col blog l'ho recuperata e pubblicata anch'io... e udite udite, mio figlio ha fatto il bis e mi ha detto: "Mamma questa la devi mettere assolutamente sul blog!" ...che soddisfazione eh?!

    RispondiElimina
  4. meno male che hai colmato questa lacuna... come si può vivere senza aver mai assaggiato il gateau di patate? è delizioso, buono e coccoloso. Bravissimo come sempre!!! U abbraccio

    RispondiElimina
  5. Anch'io da tanto tempo mi riprometto di farlo, vedendo il tuo mi è venuta proprio voglia.

    RispondiElimina
  6. Ti è venuto bellissimo e sicuramente buonissimo!
    Mi è venuta voglia di farlo!

    RispondiElimina
  7. buonissimo il gateau,ottimo per riciclare anche degli affettati

    RispondiElimina
  8. Ciao!! Felicissima di fare la tua conoscenza e di vedere che la ricetta è stata apprezzata!! Anche io ho scelto quella da replicare...presto la vedrai sul blog!! Spero solo che il caldo dia un po' di tregua per accendere il forno! ;)
    un bacione, Maria

    RispondiElimina
  9. Ciao!
    Tutto va bene vedo, il gateau mi ha fatto venire l'acquolina, a volte è importante iniziare ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina