giovedì 5 dicembre 2013

... è scoccata L'ORA DEL paTÈ


In questi giorni in Facebook tante persone hanno continuato a pubblicare la frase "Questo Natale: niente biscotti" e chi non era a conoscenza del motivo non ci ha capito nulla.
La finalità è stata di attirare l'attenzione di chi ci legge e ci segue fino alla data di oggi perché alle 9,00 molti blog di appartenenti alla community dell'MTC, hanno pubblicato un post, tutti con lo stesso titolo e tutti con la stessa immagine principale, per presentare il primo libro della community e stasera alle ore 18,00 presso La Feltrinelli di Genova avverrà la presentazione ufficiale. Il libro è "L'Ora del paTé".
Cos'è questo libro?  È la prima monografia della community dell'MTChallenge; la prima, speriamo, di una lunga serie dove verranno ripresi i temi che sono stati oggetto delle sfide mensili dell'MTC.
Il termine sfida è quello che ho associato quando ho deciso di iniziare la mia avventura all'MTC nel gennaio del 2011.
Una sfida agli altri concorrenti che presto si è tramutata in sfida con me stesso visto che i concorrenti si sono tramutati in amici e compagni di avventura.
Fin dall'inizio ho cercato di dare una mia personale impronta alle ricette che presentavo, sia nel post che nella ricetta stessa. Prova ne sia che, commentando la mia prima ricetta, Alessandra Wonder Woman Gennaro mi scrisse "Anche questa, è una novità, perchè finora non abbiamo avuto ripieni crudi!".
Non che io sia una mosca bianca intendiamoci. Se andiamo a leggere le ricette che mensilmente vengono prodotte per l'MTC dai partecipanti ci stupiremmo se trovassimo qualche ricetta "banale". Impossibile! Chi più chi meno riesce sempre a dare una propria impronta alle proposte; chi più chi meno riesce a sviluppare al meglio il tema che mensilmente viene indicato. Un esempio? Chi avrebbe scommesso, nel settembre 2012, quando il tema era la Torta Pasqualina che sarebbero arrivate ben più di 100 ricette una diversa dall'altra?
Personalmente posso senza dubbio affermare che l'MTC mi ha insegnato tante cose e che negli ultimi 2 anni sono migliorato molto e non ho nessuna intenzione di smettere di imparare.
È per questo che attendiamo con ansia le scadenze mensili fisse dell'MTC.
È per questo che continuo a partecipare con entusiasmo.  



Ora la cosa più importante. Perché la frase "Questo Natale: niente biscotti"?
Perché con questo libro la community dell'MTChallenge sostiene il progetto "Cuore di bimbi" della Fondazione "Aiutare i bambini", nata nel 2000 per iniziativa dell'Ing. Goffredo Modena, per dare un aiuto ai bambini poveri, ammalati, senza istruzione, che hanno subito violenze fisiche o morali e garantire loro l'opportunità e la speranza di una vita degna di una persona, nel mondo e in Italia. Sono 71 i paesi del Mondo in cui operano i volontari dell'associazione. La fondazione interviene, realizzando progetti mirati, concreti, nati per rispondere ad emergenze reali e portati avanti con abnegazione, serietà e competenza. Fra questi, Cuore di bimbi, attivo dal 2005 in 10 Paesi, che ha permesso ad oggi di salvare la vita a 857 bambini altrimenti condannati da gravi cardiopatie congenite, con esiti spesso letali.
La Fondazione opera nella più assoluta trasparenza, nella convinzione che sia doveroso certificare ogni voce con la massima chiarezza, in un dialogo continuo che unisce chi è desideroso di fare del bene con chi ha la possibilità di farlo in modo concreto, rispettoso e consapevole di muovere nella stessa direzione: quella dell'aiuto alle tante vittime di questo mondo, rese ancora più indifese dall'essere bambini.
Da oggi anche noi remiamo con Goffredo, con Sara e con gli oltre mille volontari sparsi sul territorio italiano - e lo facciamo con questo libro che è il primo tassello di quella che ci auguriamo possa essere una collaborazione duratura e proficua.

Fondazione Aiutare i bambini - http://www.aiutareibambini.it
Progetto Cuore di bimbi - http://www.aiutareibambini.it/component/k2/item/310-sostieni-la-campagna-cuore-di-bimbi-

Per questo urlo con quanto fiato in gola ho: QUESTO NATALE: NIENTE BISCOTTI
Invece di regalare biscotti regalate questo libro perché per quanto buoni possano essere i vostri biscotti, e sono certo che lo siano, non potranno mai essere buoni come l'azione di dare un aiuto ai bambini.

Da oggi il libro è in vendita in tutte le librerie d'Italia, su Amazon.it e su Ibs ma, soprattutto è disponibile sul sito della Fondazione: contattateli a questo indirizzo http://www.aiutareibambini.it/oradelpate e richiedete le vostre copie, in modo da sostenere con maggiore efficacia il progetto.


COLOPHON
Titolo: L'Ora del paTé
Pagine: 144

Costo: 18,00 euro
Casa editrice : Sagep - Genova
Illustrazioni di Roberta Sapino (Le Chat Egoiste)

Fotografie di Sabrina de Polo
Nel libro trovate: 41 ricette di paté, 8 di burri composti, 33 fra pani e crackers, grissini, muffins, scones chips e tutto quanto ha fatto parte della 17esima sfida dell'MTC.


Tra i tanti testimonial di questa iniziativa non potevo che segnalarvi lui:


Infine non posso nascondere la mia soddisfazione nel segnalare che a pagina 50 c'è una mia ricetta: Patè d'anatra all'arancia al rum.

Concludo con un doveroso ringraziamento ad Alessandra Wonder Woman Gennaro, che cento ne pensa e cento ne fa, per avermi reso partecipe di questa iniziativa e a tutte le amiche e amici della community dell'MTC per gli insegnamenti che tutti i mesi mi danno.
Stampa il post

2 commenti:

  1. Anch'io con l'MTC ho imparato molte cose e non ho intenzione di lasciare questa stupenda e divertente scuola di cucina! Questo libro non me lo perderò. Ciao

    RispondiElimina
  2. Auguri Gianni, a te e alla Manù i miei migliori auguri di buone Feste!! baci!

    RispondiElimina