martedì 29 marzo 2016

VENTAGLIETTI DI PANE


Finalmente è ripartito il Recipe-tionist.
Vero che la mia partecipazione a questo appuntamento mensile non è stata, soprattutto ultimamente, molto frequente ma cercavo comunque di essere bene informato sull'andamento.
Come ho avuto modo più volte di sottolineare mi piace prendere spunto da ricette di altre/i blogger per farne una versione mia seguendo comunque i limiti imposti dal regolamento.
Sono molto felice che Flavia abbia deciso di continuare a proporre questo appuntamento mensile e mi auguro di potervi partecipare con maggiore frequenza e che altri si aggiungano a quelle che sono le partecipanti fisse.
Questo mese il blog Recipe-tionist è Un'arbanella di basilico di Carla Emilia che è già stata in passato recipe-tionist almeno un altra volta; allora avevo partecipato con il Risotto ai porri e robiola, un piatto che entrato di diritto tra quelli che preparo con buona frequenza.


Questa volta ho deciso di partecipare con questi ventaglietti di pane. La scelta è dovuta solamente al fatto che ho scoperto abbastanza tardi che il Recipe-tionist era tornato per cui ho fatto la ricetta per me più comoda anche se molte altre erano estremamente interessanti.
Stavolta, contrariamente a quanto detto sopra, non ho fatto varianti alla ricetta di Carla Emilia se non nei tempi e nello spessore dai lei indicato nel suo post penso per un refuso (2 cm al posto di 2 mm).
Un appunto che non vuole essere polemico ma costruttivo e che se i blog avessero un indice delle ricette sarebbe decisamente più comodo cercare quella che può interessare riproporre.


Con questa ricetta partecipo al Recipe-tionist di marzo 2016


INGREDIENTI
190 g di farina 00
95 ml di latte crudo
30 g di burro
8 g di lievito di birra
5 g di succo di limone
Mezzo cucchiaino di sale
Un pizzico di zucchero

PREPARAZIONE
Preparare il latticello versando il succo di limone in 80 ml di latte lasciando riposare 5 minuti.
Intiepidire leggermente i restanti 15 ml di latte, aggiungere il lievito e lo zucchero quindi mescolare per fare sciogliere il tutto. Fare riposare fino a quando non si formeranno in superficie le classiche bollicine.
Mescolare nell'impastatrice la farina setacciata, il latticello, la metà del burro (15 g) fuso con il micro-onde e il sale. Cominciare ad impastare e dopo qualche minuto aggiungere il latte con il lievito. Continuare fino ad ottenere un impasto morbido ed elastico. Ungere l'impasto con poco olio e farlo riposare in una ciotola coperto con la pellicola fino al raddoppio.
Prendere l'impasto, farlo sgonfiare e farlo riposare per altri 15 minuti.
Stendere l'impasto con il mattarello fino ad ottenere un rettangolo alto un paio di mm. Spennellare la superficie con il restante burro fuso. Tagliare delle strisce larghe 3-4 cm (io 6 strisce). Sovrapporre le strisce ottenute, pareggiare i bordi quindi tagliare la striscia in tante parti rettangolari. Premere uno dei lati lunghi per sigillare gli strati tra di loro e posizionarli in una stampo per muffin in silicone con la parte sigillata in basso. Io ho uno stampo in silicone per 6 muffin e ho quindi ottenuto 6 ventaglietti. 
Fare lievitare coperto per un ora. Cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti fino a doratura.
Io ho fatto una pre-cottura a tarda sera di 10 minuti che ho completato al mattino con altri 10 minuti.
Fare raffreddare su una griglia.

Stampa il post

6 commenti:

  1. Ehi Gianniiiii, bentornato!!! Grazie ..perchè so che spesso ci sono mesi più intensi di altri che si hanno tanti pensieri, perciò questa tua partecipazione mi fa tanto piacere! Su un ricettario da avere a portata di tutti hai ragionissima, io ho iniziato a farlo, ma è un lavoro lunghissimooooooooooooooooo, ma prometto che mi impegnerò ...intanto un abbraccio grande e anche io penso Carla Emilia inendesse 2 cm di spessore ....comunque buonissimo questo pane da provare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ma come ho detto è un piacere. Preparare l'elenco delle ricette è davvero lungo ma poi risulta più semplice la ricerca anche a se stessi. Il pane è veramente buonissimo

      Elimina
  2. Ciao Gianni, grazie per avermi copiato ancora! Grazie per avermi fatto notare l'errore e se mai avessi voglia di copiarmi ancora l'indice delle ricette è qui: http://www.arbanelladibasilico.it/lista.html
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono andato a vedere l'indice delle ricette e devo farti i complimenti. Peccato non averlo visto prima. Che rifaccia qualche tua ricetta è sicuro visto che, pur con una ricerca limitata, me ne sono segnate 12 che mi ispirano. Chiaramente quando le rifarò ti farò sapere. Ti abbraccio

      Elimina
    2. Grazie! Allora aspetto tue news e ricambio l'abbraccio :)

      Elimina
  3. Complimenti Gianni, questo pane ti è riuscito che è una meraviglia!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina