lunedì 29 giugno 2020

PIÑA COLADA POPSICLES


Il tema di questo mese per il Club del 27 sono i Popsicles ovvero i ghiaccioli e la scelta doveva essere fatta su ricette pubblicate da riviste di lingua anglosassone. La mia scelta è finita su i Piña Colada Pops pubblicati dalla rivista Women's Weekly Food.
Perché ho scelto questa? In realtà è lei che ha scelto me perché nei miei vari viaggi a Cuba questa era il mio cocktail preferito.
La Piña Colada è nata a Cuba e successivamente Portorico l'ha eletta a cocktail nazionale.
Negli hotel o nei locali per turisti mi veniva servito rispettando fedelmente le proporzioni classiche di questo cocktail in quanto ai barman non era consentito variazioni mentre per la "calle" o dove si poteva per me era diventato un classico ordinare una Piña Colada con "bastante" rum. Questo voleva dire che la quantità di rum era per lo meno raddoppiata. Ricordo che nella mia prima vacanza a Varadero la sera alla discoteca La Bamba non la ordinavo neppure perché un cameriere, a cui avevo dato la prima sera una piccola mancia, me la faceva preparare appena entrato.
Che posti e che persone. Ne ho una grande nostalgia.


Rispetto alla versione pubblicata sulla rivista ho fatto una piccola modifica. Non ho fatto i Pops uniformi come il cocktail ma ho voluto differenziarli un pochino.
Ho fatto la punta con solo latte di cocco, poi un pochino di solo succo d'ananas e alla fine il cocktail vero e proprio. A me sono sembrati più carini.

Ho voluto anche fare il cocktail Piña Colada di cui ho riportato la ricetta originale. In realtà quello che ho realizzato e fotografato è, che ve lo dico affà, con bastante rum.

Con questo post partecipo al Club del 27 - Giugno 2020 - Popsicles

Il post con il riepilogo delle ricette partecipanti lo si può trovare sul sito dell'MTC a questo link.

INGREDIENTI (4 pops)

Polpa e succo di mezzo ananas
120 g di sciroppo di zucchero
60 ml di rum bianco
60 ml di latte di cocco

Sciroppo di zucchero
150 s di zucchero semolato
90 g di acqua

PREPARAZIONE

Mescolare lo zucchero con l'acqua bollente e mescolare fino allo scioglimento dello zucchero quindi farlo raffreddare.
Frullare la polpa e il succo di mezzo ananas fino ad ottenere un succo omogeneo.
Aggiungere il rum, lo sciroppo e il latte di cocco e frullare nuovamente.
Versare il liquido ottenuto negli stampini e fare congelare in freezer almeno una notte.
Nella mia variante ho versato un poco di latte di cocco e l'ho fatto rapprendere in freezer. Quando ha raggiunto una consistenza tale da non mescolarsi con il succo d'ananas ho versato un poco di quest'ultimo. Ho ripetuto l'operazione concludendo con la miscela e ho fatto raffreddare per una notte. 
Gli stecchini li ho inseriti più o meno dopo un'ora dall'ultimo inserimento in freezer.

PIÑA COLADA COCKTAIL


INGREDIENTI 

9 cl di succo di polpa d'ananas
3 cl rum bianco
3 cl latte di cocco
Ghiaccio

PREPARAZIONE

Inserire nel vaso di un frullatore Il succo d'ananas, il rum,  il latte di cocco e poco ghiaccio.
Frullare per una ventina di secondi fino ad ottenere un composto spumoso.
Versare in una coppa alta guarnendo con foglie e fette d'ananas.
Completare con cannucce.

Per ottenere un cocktail un po' più forte si può aumentare la dose di rum.
Stampa il post

15 commenti:

  1. che spettacolo questi ghiaccioli!

    RispondiElimina
  2. Uhmmmm che ghiaccioli pieni di ricordi... bello tutto :-)

    RispondiElimina
  3. Sono carinissimi davvero, complimenti

    RispondiElimina
  4. un po' di alcol non fa mai male.... e anche i miei erano alcolici... (ma non troppo!)

    RispondiElimina
  5. Io adoro la pina colada, e sicuramente questi ghiaccioli saranno fra i prossimi che farò. A presto

    RispondiElimina
  6. Ottima scelta! Sono certa siano sublimi

    RispondiElimina
  7. Sono quelli che avrei fatto se avessi avuto tutti gli ingredienti...E sono quelli che rifarò per premiarmi, la prima sera possibile. Magari davanti un bel tramonto e con una Pina Colada accanto... Grazie, Gianni!

    RispondiElimina
  8. Una proposta per l'estate veramente originale, da copiare! Un abbraccio e buona settimana.

    RispondiElimina
  9. Molto belli! Complimenti! Fanno tantissima gola!

    RispondiElimina
  10. Belli, anzi bellissimi! E buonissimi!

    RispondiElimina
  11. Devono essere buonissimi!
    Questo mese è stato proprio difficile scegliere la ricetta da preparare ;-)
    A presto
    Anna Luisa

    RispondiElimina
  12. Che cosa c'è di più estivo di un ghiacciolo? E quali ghiaccioli sono più invitanti di questi?

    RispondiElimina
  13. molto più carini!!!ma io al momento prenderei anche il calice ;) ottima proposta!

    RispondiElimina