mercoledì 29 giugno 2011

INSALATA, FETA E CARNE SALATA

Due mesi fa, finalmente, anche mia moglie si è convinta ad eliminare l'ultimo pezzo di siepe che avevamo in giardino. Una siepe che cresceva a ritmo impressionante sia in altezza che in spessore. Prima che ci fosse un ripensamento l'ho fatta togliere immediatamente, così, tolti i 5 m. di siepe, ci siamo ritrovati con 10 mq di giardino in più. Ora si tratta di decidere cosa farne. Intanto ho deciso di fare un pezzetto d'orto. Ho piantato 3 varietà di pomodori, peperoni, peperoncini, due piante di anguria e 4 di meloni, lattuga e bietola svizzera. In questi giorni con tanto sole dopo tanta pioggia ho cominciato a vedere i primi risultati così che ho preparato la prima insalata con prodotti del mio orto.



Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Burro e miele - Chi mi aiuta a raccogliere l'insalata?


Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Il giardino dei sapori e dei colori - Feta. Scopriamola insieme







INGREDIENTI

Feta
Carne salata
Bietola svizzera
Pomodori datterini
Succo di lime
Olio extra vergine d'oliva
Pepe
Sale

PREPARAZIONE

Lavare e tagliare la bietola svizzera (oltre che buona è anche coreagrafica visto che presenta fogliame verde scuro con nervature gialle, bianche e rosse) e i pomodorini.
Metterli in una ciotola e condire con sale, pepe, olio EVO e succo di lime.
Tagliare la feta a dadini e condirla a parte con pepe e olio EVO.
Tagliare a striscioline la carne salata e condirla a parte con pepe e olio EVO.
Aggiungere la feta e la carne salata all'insalata, mescolare bene e servire.
Stampa il post

12 commenti:

  1. Giannino, quest'insalata vale doppio, visto che l'hai raccolta tu stesso nel tuo giardino!!!
    ;))

    grazie!

    RispondiElimina
  2. Che bella soddisfazione poter preparare una bellissima e fresca insalata con i prodotti del proprio orticello... ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  3. La carne salada mi ricorda tanto il mio lago di Garda, Brescia e i dintorni, dove l'ho scoperta e amata al primo assaggio. Ed in insalata l'idea mi sconfinfera non sai quanto. Un salutone, e si corre fra 3 giorni! Mi raccomando bandiera alla finestra!
    PAt

    RispondiElimina
  4. Oh, buona insalata, così fresco, ricco, ingredienti sani da casa ....
    Molto bene!!!
    Saluti e buona fortuna!!

    RispondiElimina
  5. scommetto, che questa insalata aveva un sapore davvero speciale... =)

    RispondiElimina
  6. Io con la bella stagione non farei altro che mangiare piatti freddi! e poi del nostro orto è il massimo! ciao Paola

    RispondiElimina
  7. questa insalata è buonissima...ciao.

    RispondiElimina
  8. Che bontà!!! Bravissimo, come sempre!!!
    Bacioni!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Gianni, felice di conoscerti! Ti ringrazio per la deliziosa ricetta che hai donato alla mia raccolta!Grazie davvero di cuore..la inserirò appena possibile perché blogger stamattina non mi lascia nemmeno modificare..sempre problemi! Ti auguro una buona giornata

    RispondiElimina
  10. che cosa meravigliosa avere un orto!! sarà che ho sempre vissuto in appartamento ma per me sarebbe proprio un sogno!!

    RispondiElimina
  11. Buona...proprio da provare!

    RispondiElimina
  12. Che soddisfazione cucinare con le cose coltivate da personalmente..bravo Gianni!

    RispondiElimina