domenica 19 maggio 2013

MEZZE MANICHE CON PORRI, ARANCE E PISTACCHI


Il tempo vola e senza quasi accorgemene sono passati ben 5 mesi dalla mia ultima partecipazione a The Recipe-tionist (novembre 2012 - Pane per toast Metodo Tang-Zhong).
Mi sono scusato con Elisa, splendida organizzatrice di questo scambio di ricette, ma purtroppo questo è un periodo dove non riesco a seguire come desidererei, l'hobby di cucinare e di tenere aggiornato questo blog.
Chiedo scusa anche alle blogger che hanno ospitato questo gioco nei mesi dove non ho potuto partecipare assicurando che il motivo non è perché non ci fossero ricette che mi ispirassero, anzi.
In questo periodo che ho meno tempo da dedicare al blog mi sono accorto che, invece, i commenti sono in numero inversamente proporzionale; purtroppo sono di "Anonimi", in inglese e per pubblicizzare dei siti.
Di tali commenti ne sono sempre arrivati ma prima erano saltuari e Blogger li metteva nella sezione Spam, mentre ora ne arrivano almeno 5 al giorno ed alcuni, troppi, passano il filtro di Blogger. Che palle!!!!





Loredana,  Recipe-tionist del mese di maggio, lo era già stata, precisamente a febbraio 2012. Potete non crederci ma solo dopo aver realizzato questa ricetta sono andato a rivedere quella che avevo preparato per l'occasione (qui) e, casualmente, anche in quella, tra gli ingredienti c'erano i porri ed il sale dell'Himalaya.
In questa ricetta, rispetto a quella di Loredana (qui), ho eliminato il limone sostituendolo con il peperoncino per dare una nota più piccante e meno agra ed ho utilizzato in maniera differente le arance.


Con questa ricetta partecipo a The Recipe-tionist di Maggio ospitato da La cucina di mamma Loredana


INGREDIENTI (per 4 persone)
320 g di mezze maniche
4 porri
2 arance bio
1 peperoncino
20 g di burro
30 pistacchi non salati
Sale rosa dell'Himalaya

PREPARAZIONE
Pulire bene i porri e tagliarli a rondelle; grattugiare la buccia di un'arancia quindi pelarle ambedue a vivo ricavarne gli spicchi.
In una padella fare sciogliere il burro quindi aggiungere i porri, il peperoncino e fare cuocere a fuoco moderato.
Dopo qualche minuto togliere il peperoncino, aggiungere la buccia dell'arancia con un po' di acqua, insaporire con un po' di sale dell'Himalaya e fare stufare dolcemente coprendo la padella con il coperchio per una mezz'oretta.
Fare bollire abbondante acqua salata e quando il porro è quasi cotto fare cuocere le mezze maniche.
Nel frattempo tostare velocemente e tritare grossolanamente i pistacchi.
Frullare i porri fino ad ottenere una crema e tenerla calda in padella.
Scolare la pasta un paio di minuti prima, tenendo da parte un po' dell'acqua di cottura, e versarla nella padella con la crema.
Amalgamare bene con il sugo aggiungendo un po' di acqua tenuta da parte, per completare la cottura della pasta e aggiustare la densità della crema.
All'ultimo momento aggiungere gli spicchi d'arancia quindi impiattare spolverando la superficie con i pistacchi tritati e decorando con un tronchetto di porro e un ciuffo di origano fresco.
Stampa il post

8 commenti:

  1. e queste le faccio!!!
    ciao e bentornato!!

    RispondiElimina
  2. Prima di tutto è sempre un piacere leggerti... epoi ...con Lory non si sbaglia...(ho in corso anch'io una sua ricetta...sta lievitando...), grandiosa questa pasta hai scelto benissimo!!! Ottima la foto! un bacio!
    Mangiati un gelatone al frigidarium al posto mio e buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  3. ciao gianni! come ti capisco, anch'io purtroppo sto saltando tutte le edizioni del recipe-tionist...
    vedo che gli odiosi commenti in inglese non arrivano solo a me... sottoscrivo: che palle!!!
    le ricette di loredana sono tutte molto intriganti e tu hai scelto benissimo!
    un abbraccio grande

    RispondiElimina
  4. vediamo se dopo 5 volte che ci provo, riesco a dirti che sono davvero contenta che il tuo rientro sia stato con una strepitosa ricetta di Loredana per The recipe-tionist...grazie Gianni!! Per gli spam, c'è la moderazione per gli "anonimi" ;) , buona serata Flavia

    RispondiElimina
  5. ecco tornare il nostro Gianni! un piatto stuzzicante a dir poco, in linea con la tua cucina e senza dubbio apprezzatissimo dal contest al quale partecipa. Bravissimo Gianni!!
    un abbraccio a te e alla Manu,
    Vale

    RispondiElimina
  6. Ciao Gianni anche io partecipo questo mese dopo un po' di assenza.
    Complimenti per la scelta :-D

    RispondiElimina
  7. Gianni, eccomi...sono stata fuori " casa" per un pò , ma ora spero di rimettermi in carreggiata con i commenti e con il resto!
    Sono felice che tu abbia deciso di partecipare questo mese con una ricetta del mio blog, come sempre le tue modifiche sicuramente hanno dato un tocco in più anche nel gusto.
    Grazie per la fiducia :D e complimenti per le foto, hanno una luce bellissima!

    RispondiElimina
  8. Ciao Gianni,

    Abbiamo visto che hai tantissime deliziose ricette nel blog! Vogliamo presentarti il sito http://www.ricercadiricette.it, dove gli utenti possono cercare tra oltre 150000 ricette che appartengono a siti web e blog in italiano. Abbiamo anche creato il Top blogs di ricette, dove puoi trovare tutti i blog che ci sono già aggiunti. Puoi anche aggiungere il tuo blog all’elenco! Noi indicizziamo le tue ricette e gli utenti le potranno trovare usando il nostro motore di ricerca. E non devi preoccuparti, tutto in Ricercadiricette.it è gratuito!

    Ricercadiricette.it ha diversi siti fratelli in Svezia, Spagna, Francia, Stati Uniti e in tanti altri paesi. Vuoi diventare un membro di questa grande famiglia?

    Restiamo a tua disposizione!

    Ricercadiricette.it

    RispondiElimina