martedì 20 dicembre 2011

PETTO DI POLLO ALLA ... COCA COLA



In casa mia ci sono 3 cose che mia moglie non fa mai mancare:
  • Il pane, di cui abbiamo scorte per un paio di settimane tenute nel freezer del frigorifero in cucina, di quello in taverna e, per sicurezza, anche in quello di sua madre.
  • La Nutella e similari, leggi Crema Gianduia della Caffarel, crema al cremino della Majani ecc., dove le scorte sono variabili ma mai al di sotto dei 4 vasetti (bisogna tener conto dei tempi di approvigionamento).
  • La Coca Cola rigorosamente in lattina e con una scorta inferiore alle 12 lattine si avvertono i primi segnali di sofferenza da astinenza.

In considerazione di quanto sopra nel leggere le ricette di Cristina di Vissi di arte ... e di cucina per partecipare a The Recipe-tionist di organizzato da Flavia di Cuocicucidici non potevo non essere colpito da questa ricetta.
Ho seguito esattamente la ricetta di Cristina e, con il senno di poi, avrei messo un solo cucchiaio di zucchero e gli avrei dato una punta di acidità con una spruzzatina di limone.
Le dosi da lei indicate per 4 persone sono bastate solo per me e mio figlio (abbiamo mangiato solo quello) e, devo essere sincero, se ce ne fosse stato di più non sarebbe avanzato.



Con questa ricetta partecipo a "The Recipe-tionist" di Dicembre ospitato da Vissi di arte ... e di cucina



INGREDIENTI (per 2 persone)

1 petto di pollo
1 spicchio d'aglio
1 lattina di Coca-Cola®
2 cucchiai di zucchero di canna
2 cucchiai di salsa di soia
Olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino di maizena
Prezzemolo tritato
Sale
Pepe


PREPARAZIONE
Dividere le due metà del petto di pollo.
Mettere in una ciotola il pollo, unire lo zucchero di canna, lo spicchio d'aglio tagliato in due, la salsa di soia un po' di sale e di pepe quindi versare la Coca-Cola.
Lasciare marinare per almeno mezz'ora.
Togliere il pollo dalla marinata, sgocciolarlo e farlo rosolare in una padella a fuoco vivo con poco olio EVO.
Nel frattempo diluire la maizena in un poco di acqua fredda, togliere l'aglio dalla marinata e aggiungere la maizena diluita.
Quando la carne è ben rosolata, aggiungere la marinata e proseguite la cottura per circa 20 minuti a fuoco moderato (la marinata deve sobbollire).
A 5 minuti dal termine della cottura aggiungere una manciata di prezzemolo tritato.
Togliete i petti di pollo e scaloppateli a fettine non troppo sottili.
Mettere il mezzo petto scaloppato in ogni piatto, nappare con la salsa e decorare con delle foglioline di prezzemolo.
Stampa il post

20 commenti:

  1. E si, pare proprio che questo petto di pollo sia stato molto apprezzato! Anche io ne sono rimasta conquistata e il marito, generalmente schifittoso, ha avuto l'ardore di dire "mmm, buono!"
    Buona serata
    Stefania

    RispondiElimina
  2. Grazie Gianni!!!! Davvero questa ricetta è particolare , mi avete incuriosito...la devo provare, e comunque anche per maritozzo..la Coca Cola in frigo non deve mai mancare!!! Buonanotte ciao Flavia

    RispondiElimina
  3. Anch'io l'avevo notata, mi ispirava parecchio, se ora me la consigli tu ..devo provarla assolutamente! bacioni ele

    RispondiElimina
  4. con la coca cola!! nooooooooo, insomma, dopo la birra, molto impiegata nei piatti ultimamente, ora la coca cola...ma qui non finiamo mai di sperimentare, mi piace!!!!(Gianni, da domani sono in ferie, mi ci metto pure io ai fornelli come si deve :)))

    RispondiElimina
  5. Con la coca cola non ho mai provato perché mi viene il panico solo al pensiero; vedo però che il tuo risultato è davvero appetitoso.

    Buone Feste

    RispondiElimina
  6. E' da provare sicuramente...buone feste
    loredana

    RispondiElimina
  7. Ricetta molto stuzzicante!!! complimenti Gianni!!!!
    Ne approfitto per farti tantissimi auguri di Buon Natale... auguroni anche alla tua famiglia!!!!

    RispondiElimina
  8. Eccone un altro che mi fa notare quanto poco mangiamo a casa nostra...! (l'altra è Stefania qui sopra...) :)))
    Ok ok ho capito, da ora in poi vi raddoppierò le dosi :D
    Caro Gianni, grazie mille per aver partecipato, mi ha fatto tanto tanto piacere!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. E 'una ricetta molto indicato anche in questo momento .. molto gustoso.
    Anche il mio desiderio è per voi ... BUONE FESTE E CHE L'ANNO 2012 è tutti i vostri desideri UMPLAN KISSES Marim

    RispondiElimina
  10. Ecco, adesso che ne parli! la crema al Gianduia!!! la Manu me ne aveva promeso un abrattolo e poi ha cambiato idea...hihihihihi
    questa ricetta mi attira e anche io l'avevo presa in considerazione per il post e poi non cel'ho fatta.
    ma prima o poi la provo.
    Bellissima la prima foto. :)
    un bacione e tanti auguri a tutti, vi voglio bene.

    RispondiElimina
  11. Wow! Intrigante... sicuramente da rifare al mio ragazzo che vive a pane e...coca-cola!!! :D

    RispondiElimina
  12. Per me una novita assoluta, non ho mai cucinato con la coca cola!! e quel sughino promette veramente bene...
    grazie per l'idea.

    Buon Natale,
    Dany

    RispondiElimina
  13. yo hice muslos de pollo y tambien quedan genial

    RispondiElimina
  14. ricettina da copiare avevo gia' sentito di arrosti fatti con la cocacola ma mai del pollo lo provero' sicuramente e ti faro' sapere, complimenti per il tuo blog sempre pieno di meravigliose idee, io sono gia' tra i tuoi followers se ti va' passa anche tu a trovarmi sul mio blog. a presto

    RispondiElimina
  15. Avevo già vista questa ricetta e rivedendola mi intriga sempre di più. Io vivrei di coca cola,so che non è il massimo, ma non riesco a farne a meno! Buone feste, Babi

    RispondiElimina
  16. Una ricetta particolare e sfiziosa, da provare! Colgo l'occasione per augurarti Buone Feste! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Ciao Gianni,vi auguro di trascorrere delle liete feste e un splendido anno nuovo, un abbraccio Alejandra

    RispondiElimina
  18. Che idea tutta da assaporare,buonissimoooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  19. Da provare, la Coca Cola non manca mai ^_^ Tanti cari auguri di buone Feste a tutta la famiglia ^_^
    A presto
    Sonia

    RispondiElimina
  20. Che figata la coca cola!
    Sono passata a farti gli auguri e a dirti che ho sorteggiato le nuove coppie del "dai! ci scambiamo una ricetta"...
    Buon Natale!

    RispondiElimina